EXIsport ottiene un impressionante incremento nel CTR del sistema di raccomandazione: più del 50%

I test hanno dimostrato in modo inconfutabile che Recommender di Luigi's Box ottiene risultati molto migliori del precedente sistema di raccomandazione. Inoltre, distribuendolo nelle categorie, ha portato a ulteriori transazioni di valore.

EXIsport ottiene un impressionante incremento nel CTR del sistema di raccomandazione: più del 50%

EXIsport, uno dei principali rivenditori di abbigliamento e articoli sportivi in Slovacchia, ha recentemente cambiato in modo significativo il suo approccio alle raccomandazioni dei prodotti e al miglioramento dell’esperienza dei clienti. L’e-shop di EXIsport è stato lanciato 20 anni e fin dall’inizio è stato leader nel mercato slovacco.

20 anni di esperienza, cambiamenti e innovazioni. L’azienda opera nei mercati slovacco, ceco e ungherese. In Slovacchia esistono 19 negozi fisici EXIsport e il fatturato del 2022 è aumentato di oltre il 40% rispetto all’anno precedente. L’azienda è stata più volte premiata con il Superbrands Award e ha vinto il MastersGate Award nel 2018.

Nel nostro studio approfondiamo la storia di Exisport, azienda che – attraverso soluzioni innovative come le raccomandazioni di prodotto personalizzate – è riuscita a incrementare in modo significativo non solo il CTR del recommender ma anche la soddisfazione dei clienti.

Scoprirai che:

  • EXIsport usa Search Luigi’s Box dal 2018
  • La fiducia porta con sé nuove sfide
  • Cosa voleva scoprire EXIsport nei test, e quali sono stati i risultati
  • Quali cambiamenti ne sono conseguiti

In EXIsport, non siamo dei novellini

La nostra collaborazione è iniziata nel 2018, un anno dopo l’arrivo in EXIsport di un consulente di marketing esperto che, dopo aver effettuato un test UX, ha notato diverse cose interessanti. Dall’implementazione del nostro primo prodotto – Analytics di Luigi’s Box – è emerso che fino al 30% delle vendite sul sito web di allora avveniva attraverso la ricerca. Il tasso di conversione di coloro che utilizzavano la ricerca era diverse volte superiore a quello di coloro che utilizzavano la navigazione. Sulla base di questi e altri risultati, che puoi leggere nel nostro studio su EXIsport precedentemente pubblicato, l’azienda ha risolto il problema implementando ila nostra Search con il completamento automatico.

Un altro passo verso il nostro comune obiettivo

Secondo te come continua questa storia? Un cliente soddisfatto del prodotto acquisisce non solo maggiore fiducia nel fornitore, ma riconosce anche maggior valore al rapporto commerciale. Questa sinergia stimola reciprocamente sia il cliente sia il fornitore, aprendo nuove possibilità e aumentando l’efficacia e l’efficienza della cooperazione. In questi quattro anni di collaborazione con Exisport, abbiamo migliorato radicalmente la ricerca e il completamento automatico. I nostri algoritmi sono sempre migliori. Grazie all’apprendimento automatico, forniamo risultati più pertinenti in tutte le aree.

La ricerca è personalizzata e fornisce all’utente il comfort di cui ha bisogno. Quindi non si tratta solo di numeri, piani e ricavi. Non tutto può essere misurato e il rapporto del cliente con l’e-shop, dove trova sempre ciò che cerca rapidamente e con un minimo sforzo, oggi è qualitativamente di tutt’altro livello. In questo modo miglioriamo il nostro rapporto con il cliente e il rapporto del cliente finale con l’azienda. EXIsport è molto consapevole di questo e, dopo anni di collaborazione di successo, ha voluto provare Luigi’s Box in un’altra area: le raccomandazioni di prodotto.

Funzionerà solo se lo testiamo

Testare nuove idee sugli e-shop è essenziale per molti motivi. Uno di questi è che anche variazioni minime nel CTR o nel CVR possono avere un impatto significativo sulle entrate complessive di un e-shop. Per gli e-shop con un traffico elevato, anche un leggero miglioramento dei tassi di conversione può avere un impatto sostanziale sull’aumento delle entrate. D’altro canto, se i tassi di conversione non sono sufficientemente elevati, possono portare a una perdita di clienti e di denaro. I test permettono ai negozi di identificare i punti di forza e di debolezza dei processi di conversione e di ottimizzarli. In questo modo, gli e-shop sono in grado di migliorare l’esperienza dell’utente e aumentare la probabilità che i clienti tornino a fare acquisti. Se il test o la comparazione sono di alta qualità, l’e-shop ottiene informazioni preziose sul comportamento dei clienti, informazioni che può utilizzare per migliorare le proprie strategie di marketing e di vendita, proprio come avvenuto nel caso di EXIsport.

Come molti altri clienti, anche Exisport aveva sviluppato un recommender proprietario, utilizzando le risorse e i sistemi aziendali. A un certo punto è stato necessario verificare il successo di questa soluzione. Esistevano argomenti a favore del sistema di raccomandazione aziendale rispetto a quello di Luigi’s Box, così come esistevano argomentazioni contrarie. Ma per capire quale dei due sistemi assicurasse le prestazioni migliori bisognava porsi due domande fondamentali, a cui solo i test potevano dare risposta:

Quale sarà il CTR (clickthrough rate) dopo l'implementazione di Luigi's Box Recommender rispetto al sistema di raccomandazione originario?

Quale sarà il CVR (tasso di conversione) dopo la distribuzione di Luigi's Box Recommender rispetto al sistema di raccomandazione originario?

Fin dall’inizio dell’idea del test comparativo, i professionisti del reparto marketing di EXIsport avevano ben presente che l’implementazione del test non avrebbe dovuto essere affrettata. Il test è iniziato con la raccolta dei dati sulel prestazioni del precedente pop-up basket recommender. Successivamente, abbiamo intrapreso insieme l’implementazione del Recommender di Luigi’s Box. L’implementazione non è stata semplicissima, ma grazie alla collaborazione con gli esperti di EXIsport e i loro fornitori IT di ASdata, siamo riusciti a implementare con successo il nostro sistema di raccomandazione come alternativa a quello originario. Questa combinazione di competenze e supporto al prodotto ha garantito un processo di implementazione fluido e una distribuzione efficace delle raccomandazioni.

Il pop-up basket recommender è una funzione innovativa dell’e-shop che offre ai clienti consigli personalizzati sui prodotti direttamente nel carrello. Questo pratico strumento viene visualizzato sotto forma di un’attraente finestra pop-up che suggerisce prodotti aggiuntivi a cui il cliente potrebbe essere interessato, selezionandoli in base alle preferenze e al comportamento di acquisto del cliente.

Il pop-up basket recommender è stato progettato per rendere più facile ai clienti il processo di acquisto e, allo stesso tempo, per aumentare il valore dell’ordine. La sua semplicità ed efficacia sta nel fatto che il cliente non deve lasciare il carrello per vedere i prodotti consigliati. In questo modo, l’e-shop propone ai clienti offerte pertinenti e interessanti, migliorando l’esperienza del cliente e aumentando le vendite.

Per testare le prestazioni del nostro Recommender, lo abbiamo implementato in una categoria di prodotti per la quale prima non esistevano raccomandazioni. Il nostro obiettivo principale era monitorare l’impatto sulle vendite. Il KPI principale è stato il numero di transazioni, che ci ha permesso di valutare con precisione l’efficacia del Recommender in questa categoria.

I dati parlano chiaro, e promuovono Luigi’s Box

I risultati dei test dei recommender originari erano abbastanza significativi. Possono essere spiegati a diversi livelli. La prima raccolta di dati delle raccomandazioni originali è avvenuta tra l’estate e il tardo autunno del 2022, cioè durante il periodo dello shopping dei regali di Natale e dei saldi del Black Friday, il che potrebbe aver leggermente falsato i dati. Tuttavia, questo non è stato un problema.

Considerando la media dei dati rilevati l'intera durata del test, il nostro sistema di raccomandazione ha fatto registrare un aumento del CTR di quasi il 39% rispetto a quello originario. Non è incredibile?!

Se invece consideriamo la media dei soli mesi in cui non si fanno né regali di Natale né saldi speciali, possiamo parlare di un aumento del CTR di quasi il 51%. Fantastico!

E che dire della metrica CVR? Le conversioni hanno registrato una leggera riduzione a livello di deviazione media nell'intervallo tra lo 0,5 e il 3,5%. Tuttavia, si tratta di un dato trascurabile nel contesto di un aumento così significativo del CTR.

Vediamo anche come si è comportato il Recommender nella categoria. In questo caso, i valori di CTR e CVR erano interessanti anche solo perché non c’era nulla da confrontare. Tuttavia, il numero di transazioni, che non possiamo rivelare, è stato considerevole e il loro valore complessivo è stato una piacevole sorpresa, anche un po’ caduta dal cielo, per così dire.

Conclusione: “È necessario implementare Luigi’s Box Recommender il prima possibile…”

Non c’è da stupirsi.

Dopo aver valutato le metriche selezionate, è emerso con chiarezza che Recommender di Luigi’s Box può aumentare il CTR di quasi il 39% e addirittura fino a quasi il 51%, a seconda della metrica scelta. Questo incremento comporta ovviamente un parallelo aumento delle entrate, il desiderio di ogni commerciante. Inoltre, se implementato nelle categorie, il Recommender può portare ulteriori profitti che prima non esistevano. Per questo motivo, Recommender di Luigi’s Box ha sostituito completamente la soluzione originaria di pop-up basket recommender e EXIsport ha introdotto i Recommender nelle categorie come novità nel suo e-shop.

E tu? Ti lascerai ispirare e proverai alcuni dei nostri prodotti?

In che modo i nostri clienti traggono vantaggio da Luigi's Box

11teamsports ha ottenuto un aumento del 38,46% del valore medio dell’ordine grazie a un assist di Luigi’s Box

Scopri come ha fatto 11teamsports a ottenere un aumento del 38,46% del valore del carrello! Luigi's Box ha rivoluzionato la ricerca del principale negozio europeo di articoli per gli sport di squadra.

Leggi il caso di studio

Druck.at ha aumentato il tasso di conversione della ricerca del 113,5%

Scopri come ha fatto druck.at a registrare un impressionante aumentp del 113,51% del tasso di conversione della ricerca! Luigi's Box ha rivoluzionato la ricerca interna del sito, contribuendo alla crescita del principale fornitore di servizi di stampa online in Austria.

Leggi il caso di studio

Real Dutch Food: calo del 48% dei “Nessun risultato trovato”

Real Dutch Food ha centrato l'obiettivo di diminuire del 48% i “Nessun risultato trovato”, soddisfacendo in tal modo la richiesta di risultati pertinenti da parte dei clienti

Leggi il caso di studio

La personalizzazione del completamento automatico per Zoot ha portato a un aumento del del 2,5% del tasso di conversione.

Zoot è un negozio di moda online e fa parte della più grande azienda di moda ceca, Digital People. Insieme al suo sub-brand Bibloo è presente in 11 paesi europei e propone in vendita più di 1 milione di prodotti appartenenti a 300 marchi di moda.

Leggi il caso di studio

Gandalf: aumento del 9,40% del valore medio dell’ordine con Search

Galdalf è un e-shop polacco che ha in catalogo più di 300.000 titoli fra libri, audiolibri, e-book, musica, film , giochi e molto altro

Leggi il caso di studio
;